Tu sei qui

Blanchard e Spooner primi colpi della Carpisa Yamamay Acquachiara

Mercoledì, 30 Agosto, 2017 - 10:30
Blanchard e Spooner primi colpi della Carpisa Yamamay Acquachiara

COMUNICATO STAMPA

Arrivano da oltreoceano i primi due colpi di mercato della Carpisa Yamamay Acquachiara targata Iacovelli.

Si tratta di Jeremie Blanchard ('97) e Sean Spooner ('96), pilastri della nazionale under 20 canadese e nuovi innesti per la selezione maggiore di Pino Porzio. Blanchard (189 cm x 95 Kg) è un centroboa potente e veloce che sta crescendo esponenzialmente grazie alla guida del coach napoletano ed ai consigli di Costantin-Bicari, l'esperto centro canadese, tra i più forti al mondo. Nato a Longueuil (Quebec) e residente a Calgary dove è iscritto all'Università, lo scorso anno Blanchard ha militato nel Saint-Lambert Water Polo Club. Spooner (191 cm x 93 Kg) è, invece, un attaccante (destrimane) dotato di un ottimo tiro: lo scorso anno è stato eletto MVP del campionato nazionale, portando il suo club, Pacific Storn (Vancouver), alla conquista del titolo e segnando ben 58 reti in una sola stagione.

"Si tratta di due giocatori che il nostro consulente generale Pino Porzio ha voluto con sè in nazionale maggiore e che ha tenuto d'occhio ai recenti mondiali Under 20 a Belgrado - spiega il Direttore Generale biancazzurro Massimo Pezzuti -. Siamo ben lieti di averli in squadra. Spooner e Blanchard sono due colossi, giovani e motivati. Posseggono tutte le caratteristiche utili e necessarie alla nostra causa. Voglio ringraziare la federazione canadese di pallanuoto ed il suo staff tecnico e dirigenziale per la grande collaborazione nell'aver condotto in porto le due operazioni senza alcuna difficoltà".

Tema riconferme. Al momento cinque giocatori hanno rinnovato il loro impegno con il club biancazzurro: Lamoglia, Cicatiello, Tozzi, Sanges e Ciardi. "Stiamo attendendo una risposta da Confuorto - precisa lo stesso Pezzuti - Al momento l'Acquachiara ha la proprietà del cartellino dell'atleta ed ufficialmente la Canottieri Napoli non ha inoltrato in società alcuna richiesta. Abbiamo parlato con il giocatore che in breve tempo ci darà riscontro".